Progetto E-CHAIN/INTERREG Italia-Croazia: miglioramento della connettività e armonizzazione dei dati per la rete intermodale adriatica

echain-300x100
Il progetto E-CHAIN – Enhanced Connectivity and Harmonization of data for the Adriatic Intermodal Network è finanziato dal programma europeo Interreg V-A Italia Croazia, asse prioritario 4: Trasporto Marittimo, obiettivo specifico 4.1: Migliorare la qualità, la sicurezza e la sostenibilità ambientale dei servizi di trasporto e dei nodi marini e costieri, promuovendo la multimodalità. Con un budget complessivo di 2.3 milioni di euro, l’obiettivo principale di E-CHAIN è quello di migliorare la connettività ed armonizzazione dei dati per la rete del sistema intermodale adriatico attraverso la ...
Leggi

PROGETTO DIGNITY_DIGITAL TRANSPORT IN AND FOR SOCIETY/PROGRAMMA EUROPEO HORIZON2020: PER UNA MOBILITÀ INNOVATIVA ED INCLUSIVA

Il Comune di Ancona (Ufficio Innovazione Sociale/Assessorato Politiche Sociali e Ufficio Programmi Comunitari/Direzione Finanze) è partner del progetto DIGNITY, approvato nell’autunno 2019, che ha risposto al bando MG-4-5-2019 del programma europeo per l’innovazione e la ricerca Horizon 2020 per lo sviluppo di un sistema di trasporto inclusivo digitalmente interconnesso al servizio dei cittadini. Il progetto DIGNITY esaminerà l’ecosistema di trasporto digitale per comprendere l’intera gamma di problematiche ed esigenze collegate, prendendo in considerazione diversi gruppi di utenti in Europa....
Leggi

Progetto ECOMAP per la gestione ecosostenibile dei porti commerciali e turistici – Interreg V-A Italia Croazia

Il progetto ECOMAP – Eco sustainable management of marine and tourist ports del Programma Interreg V-A Italia Croazia appartiene all'Obiettivo specifico 3.3: migliorare le condizioni di qualità ambientale del mare e dell’area costiera mediante l’uso di tecnologie e approcci sostenibili e innovativi. Obiettivo prioritario del progetto consiste nell'aiutare i porti locali a progettare strategie ambientali migliori ed avere accesso ad adeguati strumenti di gestione ambientale per rimanere competitivi e contribuire ad una maggiore sostenibilità delle aree del programma. Il Comune di Ancona è...
Leggi

Gli Youth Games vengono premiati dalla Commissione europea e diventano ANIMUS-Adriatic IoNIan gaMes for Social InclUSion

Il progetto A.NI.M.US., con un budget di 620.000 euro di cui 500.000 ottenuto tramite partecipazione altamente competitiva ad un bando europeo del Programma Erasmus+, ha l’obiettivo di stimolare l’inclusione sociale e la coesione sociale nello sport e per lo sport tra le nazioni della Regione Adriatico Ionica con un ulteriore scambio con le Regioni Baltica e Danubiana. Le attività progettuali prevedono un grande evento sportivo centrale non profit, con oltre dieci discipline e 1000 giovani atlete e atleti, imperniato sulla tradizione dei Giochi della Gioventù dell’Adriatico e dello Ionio orga...
Leggi

AI-NURECC, Rete Adriatico Ionica delle Università, delle Regioni, delle Camere di Commercio e delle Città

ai nurecc
Il progetto AI-NURECC è stato promosso dall'Ufficio Programmi Comunitari della Città di Ancona, all'interno delle attività di supporto al FAIC, coinvolge i principali stakeholder della regione che hanno unito i loro sforzi per sostenere l'attuazione di EUSAIR. Il progetto di 18 mesi è cofinanziato dall'UE per un totale di circa 800.000 euro e riunisce: FAIC, UNIADRION, ForumAIC, CRPM e AIE. L'obiettivo finale è quello di promuovere un dialogo strutturato e una più stretta cooperazione tra autorità regionali e locali, università, camere di commercio, reti giovanili, imprenditori e società civ...
Leggi