AI-NURECC, Rete Adriatico Ionica delle Università, delle Regioni, delle Camere di Commercio e delle Città

ai nurecc
Il progetto AI-NURECC è stato promosso dall'Ufficio Programmi Comunitari della Città di Ancona, all'interno delle attività di supporto al FAIC, coinvolge i principali stakeholder della regione che hanno unito i loro sforzi per sostenere l'attuazione di EUSAIR. Il progetto di 18 mesi è cofinanziato dall'UE per un totale di circa 800.000 euro e riunisce: FAIC, UNIADRION, ForumAIC, CRPM e AIE. L'obiettivo finale è quello di promuovere un dialogo strutturato e una più stretta cooperazione tra autorità regionali e locali, università, camere di commercio, reti giovanili, imprenditori e società civ...
Leggi

NEWBRAIN, NODES ENHANCING WATERWAY BRIDGING ADRIATIC-IONIAN NETWORK

logo interreg
      Il Comune di Ancona è partner associato del progetto NEWBRAIN, finanziato dal programma di cooperazione territoriale europea ADRION. L’iniziativa riguarda la promozione della rete fra i nodi di trasporto dei Mari Adriatico e Ionio come fattore di integrazione fra le due sponde e nel più ampio quadro della politica europea di trasporto e della rete TEN-T (come porta di ingresso verso l’Europa centrale e orientale). Durante l’implementazione del progetto verranno istituiti un Network, focalizzato sulla logistica e intermodalità nell’area Adriatico-Ionica, ...
Leggi

TRILLION -PROGETTO PER UNA PIATTAFORMA ICT TECNICO-SOCIALE PER LA COLLABORAZIONE TRA CITTADINI E FORZE DELL’ORDINE

Horizon2020-logo
TRILLION propone un’innovativa piattaforma ICT tecnico-sociale per promuovere la effettiva collaborazione tra cittadini e forze dell’ordine. Attraverso tale piattaforma il progetto mira a permettere alle forze dell’ordine di individuare in maniera più efficiente gli episodi in cui intervenire con le informazioni raccolte usate per rilevare e rispondere al dispiegarsi di situazioni di insicurezza in tempo reale. Per fare questo, la piattaforma si avvarrà di una vasta gamma di tecnologie di geo-localizzazione, comprese quelle che migliorano la segnalazione di incidenti in spazi ristretti, co...
Leggi

CROWD4ROADS-CROWD SENSING AND RIDE SHARING FOR ROAD SUSTAINABILITY

C4Rs-logo
Il progetto europeo CROWD4ROADS è coordinato dall’Università di Urbino con partner italiani, inglesi e rumeni, ed è stato approvato dalla Commissione Europea e finanziato nell’ambito della call H2020–ICT–2015 RIA del programma di ricerca ed innovazione europeo Horizon2020, per una durata di 3 anni a partire dal 1° gennaio 2016. L’acronimo “Crowd4Roads” significa letteralmente “moltitudine a favore delle strade” ed il progetto è stato ideato per migliorare la condizione della viabilità stradale su gomma grazie al contributo proattivo del cittadino. In particolare uno degli obiettivi del ...
Leggi